Formazione

Published in menù

LA SCUOLA DI ĀYURVEDA

La Scuola di Āyurveda è la branca principale delle attività di Ayurvedic Point® che, dal 2001, si articola principalmente in due separati corsi quadriennali di formazione in Āyurveda per Medici e per Terapisti ma con un programma di studio integrato che segue le direttive proposte nel Benchmark for Training in Āyurveda pubblicati dall’Organizzazione Mondiale della Sanità - OMS.

La struttura didattica della Scuola è articolata in due corsi quadriennali uno riservato ai Medici (600 ore frontali didattiche di 60’ per 2880 ore di lavoro complessive) ed uno per la formazione professionale di Terapisti in Āyurveda (600 ore frontali didattiche di 60’ per 2880 ore di lavoro complessive). Sono previsti esami di profitto per entrambi i corsi alla fine di ogni anno (scritto, orale e pratico) per il passaggio all’anno successivo ed una tesi finale supervisionata. Questo monte ore viene poi completato da un programma di stages clinici di approfondimento in India (280 ore frontali in 4 anni per i medici equivalenti a 1334 ore di lavoro complessive, e 210 ore frontali in 3 anni per i terapisti equivalenti a 1008 ore di lavoro complessive) che può essere sostituito da un equivalente periodo di tirocinio e/o pratica clinica supervisionata presso centri accreditati da Ayurvedic Point® in Italia ed in Europa per un totale formativo di oltre 4000 ore di studio. Gli stages di approfondimento clinico sono tenuti presso l’Āyurveda Research and Education Institute of SNA Oushadhasala, Trisshur, Kerala, India dove previo esame di profitto alla fine di ogni anno, si arriva al conseguimento l’ottenimento di un ulteriore diploma congiunto Ayurvedic Point® - SNA Oushadhasala. 

A questo programma si aggiungono seminari separati monotematici di approfondimento ed aggiornamento tenuti da docenti interni ed esterni su base mensile.

La frequenza al Corso per Medici dà diritto al conseguimento di 50 Crediti ECM annui.

La strategia di insegnamento di Ayurvedic Point® è basata sulla considerazione della Medicina Ayurvedica come una scienza medica tradizionale, interfacciabile con il sistema sanitario occidentale, gestita in mutua collaborazione da medici e terapisti per la realizzazione di uno schema terapeutico completo coerente con il nuovo concetto di Collaborative Medicine and Science CoMS presentato in lettura plenaria da Ayurvedic Point® al 6° Congresso Mondiale di Āyurveda che prevede la creazione di un’interfaccia epistemologica fra le Medicine Tradizionali come l’Āyurveda e la Medicina Moderna per il raggiungimento di una strategia terapeutica ottimale. 

Il Corpo Docente è composto attualmente da 18 insegnanti, di cui 13 laureati in medicina e chirurgia, tutti con una documentata esperienza clinica, didattica e di ricerca, coordinati da un Direttore didattico (medico), un Direttore Corso Medici (medico) e un Direttore Corso Terapisti (terapista diplomato in Italia ed in India e insegnante yoga).

Le attività di Ayurvedic Point® sono state riconosciute da molte istituzioni in Italia ed all’estero attraverso riconoscimenti pubblici, ed è stata la prima Scuola di Āyurveda a cui una rivista scientifica abbia dedicato un articolo sulle sue attività.

Lo studio dell’Āyurveda, soprattutto per chi desidera una seria formazione in senso professionale, necessita di impegno e tempo, poiché non si tratta solo di apprendere le tecniche ma di entrare nel modello di pensiero ayurvedico, quindi uno studio teorico approfondito si rivela di fondamentale importanza e costruisce la base su cui lo studente potrà muoversi e questo percorso richiede un tempo adeguato.

Il peculiare impianto filosofico dell’Āyurveda, necessita di un’adeguata preparazione al fine di stabilire un costante impegno in una pratica di crescita personale che va anche oltre il periodo di formazione. 

Indispensabile e irrinunciabile nell’Āyurveda è la co-presenza del terapista ayurvedico assieme al medico nell’atto terapeutico, alla stregua di quanto avviene attualmente in India secondo la tradizione, e di quanto anche previsto nei Benchmarks for Traning in Āyurveda emanati dall’O.M.S.

In Āyurveda i ruoli di medico e quello di terapista sono fortemente complementari, infatti il successo terapeutico è descritto nella letteratura classica come “Catuṣhpada” e cioè definito da quattro elementi e dalla loro totale collaborazione: 

  • il medico (vaidya), 
  • le sostanze terapeutiche (dravya), 
  • il terapista (upāsthāta),
  • il paziente (rogī).

 

Corso di Medicina Ayurvedica riservato ai Medici ed Odontoiatri 

(Il Corso è aperto anche ai laureandi iscritti all'ultimo anno della Facoltà di Medicina e Chirurgia in possesso di certificazione di regolarità degli esami sostenuti).

Sono stati attributi ben 50 Crediti ECM (Formazione Continua in Medicina) per ogni anno del Corso Quadriennale di Medicina Ayurvedica per Medici e Odontoiatri organizzati dalla nostra Scuola in collaborazione con la Società Scientifica Italiana di Medicina Ayurvedica (SSIMA). L'ammontare dei crediti attribuiti copre completamente il numero di crediti richiesti di aggiornamento annuale previsto per i Medici-Chirurghi e gli Odontoiatri, reso obbligatorio dalla recente Legge Finanziaria 2011 art.3.

Un motivo di più per i medici per dedicarsi serenamente allo studio dell’Ayurveda.

 

Corso per Terapisti

Non proponiamo un semplice Corso di Tecniche di Massaggio ma un percorso formativo più complesso che comprende lezioni di teoria e di pratica, lezioni di anatomia umana convenzionale, nozioni base di sanscrito, nonché studio approfondito e lavoro su di sé.

Lo studio teorico è parte fondamentale e costruisce la base di ogni pratica o trattamento ayurvedico tradizionale che lo studente acquisirà nell’ambito della sua formazione.

Lo studio parte dai grandi testi classici dell’Āyurveda che sono in grado di fornire ogni supporto e risposta adeguata.

Particolare importanza viene data al corretto apprendimento della terminologia tecnica ayurvedica espressa attraverso la lingua sanscrita.

Tutti i trattamenti ayurvedici insegnati vengono prima sperimentati su di sé e necessitano di tempo e costante applicazione al fine di perfezionarne al meglio ogni aspetto.