Origini e storia

Published in AYURVEDA

"Poiché nei tempi antichi l'Āyurveda è stato concepito e insegnato da alcuni saggi,certi studiosi sostengono che l'Āyurveda ha un inizio. 

In effetti non è così, non si conosce un periodo in cui l'Āyurveda non fosse esistente e dopo il quale venne alla luce.

Come il calore del fuoco e la liquidità dell'acqua, l'Āyurveda o scienza della vita è cosa innata e per esistere non ha bisogno di alcuno sforzo da parte degli umani".
(Caraka Saṃhitā Sū. – XXX,27)

L’Āyurveda è una scienza antica, una prassi ma è un vasto sistema terapeutico molto complesso ed il più antico di cui si abbia notizia, ed è l’unico che vanti una così imponente letteratura in lingua sanscrita. La sua dottrina risale ad un epoca molto lontana e la sua sistematizzazione al 1500/2000 a.C. circa (anche se gli studiosi parlano di un tempo ancora più remoto).

Letteralmente il termine Āyurveda designa il sapere, la scienza (veda) che concerne la vita (ayus).
Secondo gli studi più accreditati l’ Āyurveda prende origine dalla tradizione dei Veda, i sacri testi sapienziali dell’India e le prime tracce di un sapere medico organizzato sono rintracciabili in particolare nell’Atharva Veda e risalgono con ogni probabilità a prima del V sec. a.C.
Quello che è giunto fino a noi è purtroppo frammentato e di provenienza incerta, ma gli esperti concordano nel distinguere due grandi periodi: il periodo vedico ed il periodo post-vedico o delle grandi Saṃhitā.

Da tutte queste conoscenze emergono i grandi testi della Medicina Ayurvedica, ve ne sono diversi ma i più antichi sono la Caraka Saṃhitā (VI a.C) ossia la compilazione (raccolta, collezione) di Caraka, la Suśruta Saṃhitā (II a.C.) e l’Aṣṭāngahṛdāya (600 d.C) .
Sono grandi testi medici che esprimono una conoscenza ed un sapere non solo medico ma di natura più elevata culturale, sociale e spirituale, sono considerati grandi testi di conoscenza.

Oggi l’Āyurveda è una delle sei scienze mediche praticate in India ufficialmente riconosciute dal governo; le altre sono l’allopatia (conosciuta come medicina moderna), l’Omeopatia, la Naturopatia, la Unani, la Siddha (una forma di Āyurveda praticata nella zona sud dell’India dalla popolazione Tamil), lo Yoga. A livello governativo queste scienze sono rappresentate dal Ministero dell’AYUSH del Governo Indiano. Oggi istituti ed università statali tengono corsi di formazione professionale e rilasciano diplomi in Āyurveda. Accanto a questo però vive ancora una Āyurveda tradizionale che viene tramandato di padre in figlio, e rappresenta una fonte preziosa ed intatta.

AYURVEDA

L'Āyurveda è la Medicina Tradizionale Indiana che si occupa del ripristino e del mantenimento dell’equilibrio psico-fisico

I TRATTAMENTI

I trattamenti ayurvedici sono diversamente articolati, considerano la costituzione individuale (Prakriti) e lo stato di equilibrio dei Dosha.

I MATERIALI

Le sostanze utilizzate nei trattamenti sono varie ma essenzialmente a base di oli ayurvedici erbalizzati e polveri medicate.

CORPO E MENTE

L’Āyurveda considera la mente come parte integrante ed inscindibile dell’essere vivente.

SPAZI PER CORSI,
SEMINARI, EVENTI

Ayurvedic Point offre Spazi per Corsi, Seminari, Eventi

Un nuovo spazio per i tuoi eventi a Milano, sale organizzate per corsi settimanali, seminari, conferenze, incontri, stage...