Commento allo studio clinico del dr. Ram Manohar apparso su: FOCUS ON ALTERNATIVE AND COMPLEMENTARY THERAPIES

Questo Commento è stato scritto nientemeno che dal Dr. Edzard Ernst che sta cavalcando la battaglia contro le Medicine Complementari e Alternative in Europa.
Il dr. Ernst, che è stato il primo Professore di Medicina Complementare del mondo, recentemente ha dichiarato che tutta le Medicine Complementari e Alternative, incluso l’Ayurveda, non sono altro che placebo e che è una perdita di tempo e denaro fare ricerca su questo tema. Questo perchè nessuno studio fatto finora è stato abbastanza rigoroso metodologicamente per convincere gli scettici. Le sue opinioni sono state riportate anche dall’Economist.

Nonostante questo, il Dr. Ernst ha apprezzato lo studio del dr. Manohar e lo ha raccomandato come esempio per studi futuri.
Questa è senz’altro un’indicazione che un protocollo di ricerca corretto e rigoroso può convincere gli scettici e che studi così concepiti dovrebbero essere replicati per costruire una solida base di evidenza scientifica per l’Ayurveda.

Commentary of E. Ernst,
Peninsula Medical School, Universities of Exeter and Plymouth, Exeter, UK
FOCUS ON ALTERNATIVE AND COMPLEMENTARY THERAPIES Volume 16, Issue 1, March 2011, Pages: 49–50

Much of alternative medicine is individualised and the various therapeutic options practitioners may need to choose from do not come as one “item”. Ayurvedic herbal medicine is such a treatment. An Ayurvedic doctor would insist that, for optimal results, he must be able to prescribe herbal decoctions, powders, pills or oils tailor-made to the patient’s needs, conditions and symptoms. This renders placebo controls and successful blinding a true obstacle.
The authors of this trial have demonstrated that the obstacle is surmountable. The results show that the need for individualisation can be incorporated in an otherwise standard RCT design and that blinding can be successful if more than one placebo preparation is required. The study might therefore be used as a blueprint for testing the efficacy on interventions that present similar problems.

Commento di E. Ernst,
Peninsula Medical School, Universities of Exeter and Plymouth, Exeter, UK
FOCUS ON ALTERNATIVE AND COMPLEMENTARY THERAPIES Volume 16, Issue 1, March 2011, Pages: 49–50

Gran parte della medicina alternativa è individualizzata e le varie opzioni terapeutiche da cui un medico può scegliere non sono uniche o standardizzate. La Medicina Ayurvedica erbale è di questo tipo. Un medico Ayurvedico insisterà dicendo che, per ottenere risultati ottimali, deve essere in grado di prescrivere decotti, polveri, pillole o olii fatti su misura delle necessità, condizioni e sintomi del paziente. Questo è un vero ostacolo agli studi in cieco che usano controlli con placebo.
Gli autori di questo studio clinico hanno dimostrato che questo ostacolo è superabile. I risultati mostrano che la necessità di personalizzazione può essere incorporata nel disegno di uno studio standardizzato, randomizzato e controllato e che lo studio in cieco può aver successo anche se è richiesta più di una preparazione placebo. Questo studio può essere quindi usato come un esempio per testare l’efficacia di un qualsiasi intervento terapeutico che presenti simili problemi.

CULTURA

Eventi, Conferenze e Seminari per entrare in contatto con la cultura e il sistema di conoscenza indiano

FORMAZIONE

Percorsi educativi e formativi in Ayurveda e discipline collegate con i docenti più autorevoli a livello internazionale

RICERCA

Gli studi clinici e le ricerche più innovative e rivoluzionarie nell’ottica della “Collaborative Medicine and Science”

MEDIA

Cosa dicono di Ayurvedic Point e dell’Ayurveda in Italia e nel Mondo. Articoli, Foto, Video, Audio

SPAZI PER CORSI,
SEMINARI, EVENTI

Ayurvedic Point offre Spazi per Corsi, Seminari, Eventi

Un nuovo spazio per i tuoi eventi a Milano, sale organizzate per corsi settimanali, seminari, conferenze, incontri, stage...