Rivista Altra Medicina
A cura di Antonio Morandi e Carmen Tosto
 
Ecco una tecnica molto semplice che ha lo scopo di favorire l’incontro e l’unione con l’energia della Natura restituendo calma e pace profonda.
Per quanto negative possano essere le condizioni di partenza esiste sempre la possibilità all’interno di ciascuno di noi di ritrovare il senso originale dell’essere, la sorgente, l’albero della vita.
Una scoperta dentro di noi. Tutto è già dentro di noi, nascosto come un tesoro su cui continuiamo a passare e ripassare senza vederlo; lo cerchiamo fuori, mentre si trova dentro di noi.
Questa essenza sottile che anima tutto il cosmo, che pervade ogni cosa, giace in realtà nel cuore e, se non si è capaci di scoprirlo all’interno, si può ricorrere alle risorse che la Natura stessa ci offre.
 
 

Tratto da I Veda Mantramanjari - Raimon Panikkar

"Per primo invoco Agni per la nostra salvezza:
Mitra e Varuna, che possano aiutarci,
la Notte che mette a riposo il mondo
e il divino Savitri; possa egli soccorrerci.

Il Dio Savitri avanza nel suo carro dorato,
spingendolo verso di noi attraverso il vuoto nero come la pece,
conducendo al loro riposo, uomini e Dei,
dirigendo il suo sguardo su tutti gli esseri creati.

 Le persone affette da malattie cardiovascolari che praticano le tecniche di riduzione dello stress messe a punto dalla Meditazione Trascendentale hanno tassi di mortalità per infarto e ictus inferiori del 47 per cento rispetto ad analoghi pazienti che hanno seguito un programma di educazione alla salute. E' questo il risultato di uno studio condotto presso il Medical College of Wisconsin, a Milwaukee, pubblicato sugli Archives of Internal Medicine. 
Lo studio, durato nove anni, è stato condotto su 201 pazienti afro-americani con età media di 59 anni, sofferenti di stenosi coronarica assegnati in modo casuale a uno di due gruppi: il primo praticava le tecniche di Meditazione Trascendentale, il secondo seguiva corsi di educazione alla salute che facevano riferimento ai fattori di rischio tradizionali e portavano a modificazioni della dieta e a un aumento dell'esercizio fisico. Durante questo periodo, i partecipanti allo studio hanno continuato ad assummere i farmaci per i fattori di rischio di malattie cardiovascolari, tra cui anti-ipertensivi e farmaci contro le iperlipidemie, eventualmente prescritti.
 
Ernesto Iannaccone
tratto da “Medicina Ayurvedica - Guarigione e ricerca della Verità” FN Editrice
 
I mantra sono forse “l’invenzione” più riuscita dell’Oriente. La vita di un indiano o di un tibetano è scandita dal susseguirsi dei mantra, formule complesse e semplici sillabe dotate di significati molteplici o del tutto spoglie di significato comprensibile.
I mantra hanno invaso anche l’Occidente usando come avamposto i centri di meditazione, le scuole di yoga, i circoli della spiritualità alternativa.
 
Da tempo immemorabile i nostri avi usavano Rudraksha indossando i suoi semi che agivano su di loro come il chip di un computer. Tutti i dati che riguardavano le cose adatte o dannose per chi la indossava venivano registrati con il suo aiuto.
Rudraksha ha molti poteri curativi a seconda della misura e del numero delle facce (mukha). Più piccolo è il seme e più potente la sua attività elettromagnetica. Attiva inoltre impulsi dei nervi simpatici e parasimpatici e stimola il rilascio di sostanze chimiche dai centri cerebrali.
 
 
 
L’importanza dell’interazione psicologica fra medico e paziente e il gioco fra cognizione, emozioni e comportamento è molto ben descritto nell’approccio medico ayurvedico. La consapevolezza della necessità terapeutica di questa modalità venne molto tempo prima della psicanalisi occidentale, e definisce profondamente le nostre metodologie psicoterapiche.

AYURVEDA

L'Āyurveda è la Medicina Tradizionale Indiana che si occupa del ripristino e del mantenimento dell’equilibrio psico-fisico

I TRATTAMENTI

I trattamenti ayurvedici sono diversamente articolati, considerano la costituzione individuale (Prakriti) e lo stato di equilibrio dei Dosha.

I MATERIALI

Le sostanze utilizzate nei trattamenti sono varie ma essenzialmente a base di oli ayurvedici erbalizzati e polveri medicate.

CORPO E MENTE

L’Āyurveda considera la mente come parte integrante ed inscindibile dell’essere vivente.

SPAZI PER CORSI,
SEMINARI, EVENTI

Ayurvedic Point offre Spazi per Corsi, Seminari, Eventi

Un nuovo spazio per i tuoi eventi a Milano, sale organizzate per corsi settimanali, seminari, conferenze, incontri, stage...