Dietetica in Ayurveda - la scienza dimenticata

 

Dua Pradeep1, Dua Pamila2
IJRAP - International Journal of Research in Ayurveda and Pharmacy
ISSN 2229-3566 

2(4), 2011 1005-1010

 

 

ABSTRACT

L'Ayurveda, il sistema sanitario più completo, personalizzato, olistico e sostenibile, basato su solidi principi filosofici e scientifici, ora è pronto a riconquistare la leadership globale che ha perso nel 19° secolo.
La scienza dell'Ayurveda poggia sui solidi principi della sua filosofia e non su misticismo, magia e aneddoti.
L’Ayurveda si fonda sui suoi unici principi di salute e malattia. Le teorie dell'Ayurveda furono stabilite da molti antichi saggi dopo rigorosi test effettuati in vari modi e comprovate dimostrazioni logiche.
Secondo l'Ayurveda, Ahara, cioè la dieta, è la migliore medicina preventiva ed è l'unica responsabile della salute e della malattia, del dispiacere e della felicità. Sebbene siano necessari farmaci specifici per la gestione di specifiche malattie, Ahara è la migliore medicina.

Efficacia del massaggio ayurvedico (Sahacharadi Taila) in pazienti con dolore cronico lombare: un trial randomizzato e controllato

 

Syal Kumar, AD1, Thomas Rampp1, Christian Kessler, MD2,3
Michael Jeitler, MD2,3 , Gustav J. Dobos, MD1, Rainer Lüdtke, MSc4
Larissa Meier, MD2,3 and Andreas Michalsen, MD2,3 
The Journal of Alternative and Complementary Medicine
Volume 23, Number 2, 2017, pp. 109–115

 

ABSTRACT

Obiettivi: L'Ayurveda è uno dei più antichi sistemi sanitari completi del mondo. Il massaggio ayurvedico e la terapia fisica sono usati frequentemente per trattare pazienti con sindromi del dolore cronico e disturbi del sistema muscolo-scheletrico. Questo studio ha lo scopo di valutare l'efficacia del massaggio ayurvedico nel dolore cronico non-specifico lombare mediante uno studio clinico randomizzato.

Valutazione farmacologica del Dhanyamla

Ranasinghe R.L.D.S1, Ediriweera E.R.H.S.S.2
International Ayurvedic Medical Journal
ISSN 2320-5091
Volume 3; Issue 3; March-2015

ABSTRACT

Il termine "Dhanyamla" è composto da due parole distinte, "Dhanya" e "Amla", e ha il significato esteso di "cereali fermentati". Dhanyamla ha un grande valore terapeutico. È ampiamente usato in India, ma non in Sri Lanka. Questo studio si propone di valutare le proprietà di Dhanyamla e di far conoscere ai medici i suoi benefici.

Efficacia terapeutica e meccanismo d'azione dello shirodara ayurvedico: una rassegna basata sulle evidenze.

 

Haramohan Moharana1, Arun Kumar Mahapatra2, Laxmi Maharana3, Santosh Kumar Singh4
World Journal of Ayurvedic Science
e-ISSN 2456-0227 - Pubblicato il 05/02/2017

 

ABSTRACT

Lo Shirodhara è una forma di procedura snehana ayurvedica, che prevede il delicato versamento di liquidi  sulla fronte. Questa procedura può essere un poorvakarma (procedura preliminare) al panchakarma principale o pradhan karma (procedura principale) a seconda della condizione del paziente.

Impatto di Yoga e Meditazione sull’invecchiamento cellulare di individui sani: uno studio esplorativo, prospettico, aperto, a singolo ramo.

Madhuri Tolahunase1, Rajesh Sagar2, and Rima Dada1
Oxidative Medicine and Cellular Longevity 2017
2017:7928981. doi:10.1155/2017/7928981

1 Lab for Molecular Reproduction and Genetics, Department of Anatomy, All India Institute of Medical Sciences (AIIMS), New Delhi, India
2 Department of Psychiatry, All India Institute of Medical Sciences (AIIMS), New Delhi, India

 

ABSTRACT

Questo studio è stato progettato per esplorare l'impatto dell'Intervento sullo Stile di vita basato su Yoga e meditazione (YMLI - Yoga and Meditation based Lifestyle Intervention) sull'invecchiamento cellulare in individui apparentemente sani.

Il concetto Ayurvedico di Shatkriyakala: una conoscenza tradizionale della patogenesi e della terapia del cancro.

Chauhan A., Semwal D.K., Mishra S.P., Semwal R.B.
Journal of Integrative Medecine  
March 2017 | Volume 15 | Number 2

ABSTRACT

Il termine Kriyakala si riferisce al riconoscimento dello stadio di avanzamento della malattia, cosa che aiuta a determinare il modo appropriato per correggere lo squilibrio nei Dosha (fattori biologici). È un'espressione composta, formata da Kriya e Kala, dove Kriya significa la scelta della terapia (medicina, cibo e routine quotidiana) utilizzata per migliorare il disturbo nei Dosha, e Kala si riferisce allo stadio di avanzamento di una malattia. Sushruta, un antico chirurgo indiano, ha descritto il concetto di Kriyakala nella Varnaprashnadhyaya, un antico testo vedico sanscrito, che cerca di spiegare l'incidenza dei Varna in termini di disturbi doshici. Varna, nel linguaggio moderno, può essere descritto come un processo infiammatorio che può portare ulcerazione e infiammazione cronica, promuovendo tutte le fasi della cancerogenesi.

AYURVEDA

L'Āyurveda è la Medicina Tradizionale Indiana che si occupa del ripristino e del mantenimento dell’equilibrio psico-fisico

I TRATTAMENTI

I trattamenti ayurvedici sono diversamente articolati, considerano la costituzione individuale (Prakriti) e lo stato di equilibrio dei Dosha.

I MATERIALI

Le sostanze utilizzate nei trattamenti sono varie ma essenzialmente a base di oli ayurvedici erbalizzati e polveri medicate.

CORPO E MENTE

L’Āyurveda considera la mente come parte integrante ed inscindibile dell’essere vivente.

SPAZI PER CORSI,
SEMINARI, EVENTI

Ayurvedic Point offre Spazi per Corsi, Seminari, Eventi

Un nuovo spazio per i tuoi eventi a Milano, sale organizzate per corsi settimanali, seminari, conferenze, incontri, stage...